-    Follow Us On   - Like us!

Arezzo è una città straordinariamente antica, fu una delle maggiori lucumonie etrusche e successivamente città romana d’importanza strategica centro di fiorenti attività economiche, testimoniati dai resti del pregevole Anfiteatro. Nel Medioevo Arezzo in antagonismo con la vicina Firenze, finì per soccombergli, ciononostante il patrimonio artistico è di straordinaria vastità. Gli affreschi di Piero della Francesca nel Duomo valgono da soli una visita nella città. Ma anche il cuore del borgo medievale racconta le grandi stagioni dell’arte e dell’architettura. Accanto alle torri medievali, si ergono l’imponente Loggiato Vasariano, il Palazzo della Fraternita dei Laici, sintesi di architettura gotica e rinascimentale e l’abside della Pieve di Santa Maria. Nella Basilica di San Domenico si conserva la croce dipinta di Cimabue.

Cortona è inserita nel più tipico paesaggio toscano nell’estremo lembo orientale della regione. È in posizione strategica tra Roma, Firenze, Siena e Perugia. Il paese nei secoli è stato una città Etrusca, un paese Romano ed infine un importante comune medievale. Nel Museo Diocesano è conservata la famosa Annunciazione di Fra Angelico, mentre Luca Signorelli, Pietro da Cortona, e il pittore Futurista Gino Severini sono tutti nati qui. Nel complesso, il paese conserva decisamente un atmosfera medievale, nelle mura, i palazzi, il tessuto urbano e nella pittoresca toponomastica. Da non perdere: il Museo Diocesano, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, la chiesa di San Francesco, prima chiesa francescana costruita fuori da Assisi.

 

Share This

 
 
Software di prenotazione hotel, appartamenti e b&b